A.M. Una piegatura del tempo

IMG_4198

A.M. sono le iniziali ricamate in alto a sinistra nel pezzo da corredo che ho usato come sfondo. L’istantanea fotografica è datata 1951. Il luogo è Cervo ligure, gli sposi i miei genitori. Proseguo con A.M. una certa riflessione sulla trasformazione da impronta del reale a oggetto estetico, da individuale a collettivo, da memoria a immaginario. Nell’istantanea tutto è meraviglioso senza un prima senza un dopo: tutto è in quell’istante. L’istantanea orienta e determina la composizione.

Forse in me vive lo spirito del collezionista inconsapevole visto che Elio Grazioli in un suo libro a proposito del collezionista nel contesto contemporaneo, usa una serie di espressioni che mi corrispondono e che decido di inserire tra le immagini che seguono.

Raccogliere e tenere insieme, in un certo modo

mettere in relazione dei pezzi

istituire accostamenti

senza un progetto prestabilito

creare con materie ricorrenti

e ogni volta è una combinazione nuova

memoria e testimonianza. Fine

firma_pierangela_allegro